Social Wall

Our social wall

This is Dimora Monsignore’s website. It’s not always about the ‘room’. It’s about the special stories of moments and good memories. A picture is worth a thousand words.
Come travel with us
Facebook
Instagram
La risposta da Instragram non aveva codice 200.
Pinterest
Dimora Monsignore b&B

Dimora Monsignore B&B

Il sogno di un’accoglienza semplice costruita tra il colore e il profumo della mia famiglia: di lenzuola bianche stese al sole, dalla mia mamma, per un letto morbido e profumato per gli ospiti.

Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico

19 Luglio 2015/Breakfast

Il viaggio di Sveva e Federico

Termoli, sapori e profumi di un Borgo

Vogliamo raccontare qui la storia del viaggio di Sveva e Federico, vissuto nella nostra città: Termoli!  Un incontro casuale, che si trasforma in una piacevole scoperta.

Rimarranno affascinati dal suo Borgo Antico, da visitare senza fretta, e dal quale si lasceranno conquistare e coccolare; sapori e profumi che entreranno in circolo poco alla volta. Ma per sempre. Buon viaggio.

Dove siamo?” chiese Sveva.
A Termoli” rispose Federico, lievemente imbronciato.
Nella vacanza in barca programmata da mesi era una meta non prevista, ma imposta da un’avaria di bordo.
Attraccammo al porto turistico nel tardi pomeriggio. Giusto il tempo di rimediare al danno e via a piedi alla scoperta di questa graziosa cittadina di pescatori, di cui conoscevamo ben poco.

Magnifico, non trovi?” – Federico ormai sereno, indicò il Borgo con un cenno del capo.

Sì …

Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico
Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico

L’affascinante Borgo di Termoli era arroccato su antiche mura a strapiombo sul Mare Adriatico.

Facilmente raggiungibile dal porto turistico, entriamo nel Borgo da una porta ad arco in prossimità della Torretta Belvedere, con un piazzale che domina la vista sul porto e sulla spiaggia di Termoli.
Tra scorci di mare, graziose piazzette e scalinate camminiamo in un labirinto di vicoli stretti e tortuosi lastricati in pietra chiara. Si rilevò una continua scoperta!

Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico

Allora non credi che sia venuta l’ora di entrare?” chiese Sveva, squisitamente femminile nel suo vestito di cotone.

Certo! Credo proprio di … ” Le ultime parole morirono sulla bocca di Federico: mentre parlava, aveva spalancato la porta del ristorante e il cameriere ci accoglieva.

Il ristorante era di quelli storici, situato in centro, di fronte al Castello Svevo e a due passi dal Borgo Vecchio della città. Ordiniamo un piatto tipico della cucina termolese: il Brodetto di pesce alla Termolese (U’ vrédette). Con un tono di voce familiare e accogliente, il proprietario ci racconta con cura le origini e la ricetta del piatto!

Dopo la cena deliziosa, usciamo dal borgo ai piedi del Castello verso Piazza Sant’Antonio, a sinistra le luci della città colorano con tonalità ambrate la bella spiaggia quasi deserta. I tipici trabucchi protesi sul mare fanno da sfondo, lungo la passeggiata ai piedi delle antiche mura del Borgo.

Federico fa un gesto largo con la mano, indicando lo spazio intorno a noi, ampio eppure conchiuso, largo ma intimo.

A prima vista sembrano delle baracche abbandonate” racconta Federico “ invece sono antiche macchine da pesca, forse di origine fenicia”

Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico
Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico
Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico

Cerchiamo un B&B vicino al Borgo Antico e al porto turistico; optiamo per la Dimora Monsignore in zona tranquilla nell’Ottocentesco centro storico.

Il viaggio di Sveva e Federico: Termoli e il suo Borgo Antico

La mattina seguente Sveva si svegliò soltanto quando Federico, seduto sul letto, le fece il solletico sopra un orecchio.
“Sveglia, dormigliona! Non senti il profumo dei cornetti? Avanti, alzati!”
Sveva, riuscendo faticosamente ad aprire gli occhi, si vide il volto fresco del compagno, già vestito, pronto per la colazione …

… ma questa è un’altra storia!

© 2012 - 2021 Dimora Monsignore B&B. All Rights Reserved. / C.F.: PTR NCL 69H14Z112L /Events/ Cookie Policy / Custom Design by 2ndself
X
Leggi articolo precedente:
Italia, viaggio nella bellezza passaggio a saepinum molise
Italia: Viaggio nella bellezza. Passaggio a Saepinum

Chiudi