Social Wall

Our social wall

This is Dimora Monsignore’s website. It’s not always about the ‘room’. It’s about the special stories of moments and good memories. A picture is worth a thousand words.
Come travel with us
Facebook
Instagram
La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.
Pinterest
Dimora Monsignore b&B

Dimora Monsignore B&B

Il sogno di un’accoglienza semplice costruita tra il colore e il profumo della mia famiglia: di lenzuola bianche stese al sole, dalla mia mamma, per un letto morbido e profumato per gli ospiti.

FAQ – Covid-19, domande frequenti e risposte sulle misure adottate dal nostro Bed and breakfast

13 Aprile 2020/Breakfast

Gentile Ospite,

benvenuto virtualmente nel nostro B&b Dimora Monsignore di Termoli.
Quando arriverà l’ora di tornare a viaggiare,  vi assicuro che lo decideremo insieme e lo faremo in piena sicurezza.
E allora abbiamo, in sintesi, raccolte in questa pagina del sito, le risposte alle domande più frequenti relativi ai provvedimenti che si stanno susseguendo in materia di emergenza COVID-19.

Le fonti citate in calce ad ogni FAQ sono pubblicate nelle apposite sezioni di questo sito.

FAQ - Covid-19, domande frequenti e risposte sulle misure adottate dal nostro Bed and breakfast
QUANDO E' PREVISTA LA RIAPERTURA DELLA STRUTTURA?

Le strutture turistico-ricettive di varia tipologia come i bed and breakfast e le altre strutture ricettive extralberghiere (classificate con codice Ateco 55.2) possono proseguire la propria attività, previa comunicazione al Prefetto della provincia ove è ubicata l’attività, esclusivamente nei casi in cui siano ospitate persone impegnate in attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività autorizzate a proseguire l’attività, di servizi di pubblica utilità o di servizi essenziali.
(fonte: Federalberghi, circolari n. 74, n. 75, n. 80, n. 120 e n. 147 del 2020; D.P.C.M. 10 aprile 2020; Presidenza del Consiglio dei ministri, FAQ Turismo)
La nostra struttura è chiusa, abbiamo deciso di chiudere temporaneamente l’attività. La scelta di chiudere è stata dettata da un senso di responsabilità rivolto a tutta la collettività.

QUANDO E' POSSIBILE CANCELLARE LA PRENOTAZIONE?

Visto il clima di incertezza nel quale tutti viviamo, i termini di cancellazione sono stati modificati. Puoi modificare o cancellare la tua prenotazione in ogni momento, e comunque entro le 48 ore prima dell’arrivo. Anche prima dell’emergenza, le prenotazioni sempre dirette, senza intermediazione, avvenivano senza la richiesta di acconto per brevi periodi. In ogni caso, verranno restituiti sempre l’eventuale acconto versato.

LE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE POSSONO SOSPENDERE LA PROPRIA ATTIVITÀ'?

Resta ferma, per le strutture ricettive, la possibilità di decidere autonomamente di osservare un periodo di chiusura, nel rispetto delle norme e delle procedure vigenti.
(fonte: Federalberghi, circolare n. 75 del 2020)

DEVO ACCERTARE I MOTIVI DI VIAGGIO DELL'OSPITE CHE CHIEDE ALLOGGIO?

Non compete alla struttura turistico ricettiva la verifica della sussistenza dei presupposti che consentono lo spostamento delle persone fisiche. Tale compito è demandato alle autorità di pubblica sicurezza.
(fonte: Presidenza del Consiglio dei Ministri, FAQ Turismo)

Ri-apertura

GLI ALBERGHI, I BED AND BREAKFAST E LE ALTRE STRUTTURE RICETTIVE DEVONO RESTARE CHIUSI?

“Gli alberghi, i bed and breakfast e le altre strutture ricettive possono proseguire la propria attività ma esclusivamente per le persone autorizzate a spostarsi secondo le previsioni normative vigenti e sempre nel rispetto delle prescrizioni igienico-sanitarie e della distanza interpersonale, evitando comunque di causare assembramenti negli spazi comuni o in prossimità degli accessi.”

(fonte: FAQ sulle misure in vigore dal 4 maggio “Fase 2 – Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo”)

Accoglienza e reception

QUALI SONO LE MISURE DI PREVENZIONE AL MOMENTO DEL CHECK-IN O CHECK-OUT?

Le procedure di check-in e check-out ed il servizio informazioni saranno organizzati in maniera da accogliere ogni famiglia o persona alla volta nella zona reception.
Inoltre all’interno della reception verrà disposto un dispenser con gel disinfettante e utilizzeremo tutti i dispositivi di protezione, mascherine e guanti.
Onde evitare contatto, stiamo progettando per la nostra struttura ricettiva, un sistema automatizzata per effettuare il check-in e il check-out, se richiesto. Il pagamento, sempre per rispettare il distanziamento sociale è consentito via smartphone o in modalità “contact-less”
(fonte: Linee guida del 31 marzo 2020 – considerazioni operative per la gestione del COVID-19, raccomandate dall’OMS)

Sanificazione e igienizzazione delle camere e degli ambienti

QUALI SONO LE MISURE DI PREVENZIONE PER LA PULIZIA DELLE CAMERE E DEGLI AMBIENTI NEL BED AND BREAKFAST?

Ad ogni partenza le camere e gli ambienti verranno accuratamente trattate con un processo di sanificazione ed igienizzazione con prodotti idonei a base di candeggina e di alcool. Viene garantita sempre un’adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria ogni giorno per le camere e le aree comuni.
(fonte: Linee guida del 31 marzo 2020 – considerazioni operative per la gestione del COVID-19, raccomandate dall’OMS)

COME VENGONO PULITE LE SUPERFICI DELLE CAMERE?

La pulizia delle superfici avviene con l’utilizzo di prodotti disinfettanti come una soluzione di ipoclorito di sodio allo 0,1% o di alcool al 70% di concentrazione, quando l’uso della candeggina non è praticabile (ad esempio per i telefoni, telecomandi, e schermi touch)
Mentre i tessuti, le lenzuola e i vestiti sono imbustati in sacchi sigillati, e trasportati con cura per evitare l’innalzamento della polvere, e verranno lavati con cicli di 70°C. Inoltre gli articoli usa e getta (guanti e mascherine) sono collocati in un contenitore con coperchio.
(fonte: Linee guida del 31 marzo 2020 – considerazioni operative per la gestione del COVID-19, raccomandate dall’OMS)

SE PULISCO PAVIMENTI E SUPERFICI CON IL VAPORE LI STERILIZZO DAL NUOVO CORONAVIRUS E MI PROTEGGO DALL'INFEZIONE?

FALSO. Non ci sono attualmente evidenze che il vapore svolga un’azione sterilizzante nei confronti del nuovo coronavirus. Le azioni più efficaci per la pulizia della casa e degli ambienti in cui soggiorniamo sono quelle di pulire pavimenti e altre superfici prima con acqua e sapone o altri detergenti per rimuovere lo sporco e poi disinfettarle con una soluzione di cloro attivo allo 0,1% . Per la pulizia dei servizi igienici e delle superfici toccate più frequentemente, tipo maniglie delle porte e delle finestre, cellulari, tastiere dei p.c., etc., la percentuale di cloro attivo sale allo 0,5%. Per la decontaminazione delle superfici che potrebbero essere danneggiate dall’ipoclorito di sodio, dopo la pulizia con un detergente neutro, è possibile utilizzare un disinfettante a base di alcol. Sia durante che dopo le operazioni di pulizia delle superfici è necessario arieggiare gli ambienti.

(fonte: Covid-19 e fake news: le nuove bufale smentite dal Ministero della Salute)

Sanificazione ad ozono

È OBBLIGATORIA LA SANIFICAZIONE CON L'OZONO?

La sanificazione degli Hotel e dei bed and breakfast è obbligatoria.
Ma, al momento, nessun protocollo prescrive l’utilizzo di procedure o operazioni che comportano l’utilizzo dell’ozono.
“La sanificazione dell’ambiente è l’attività che riguarda il complesso di procedure e operazioni atte a rendere salubre un determinato ambiente mediante interventi di detergenza e successiva disinfezione”

L’OZONO STERILIZZA L'ARIA E GLI AMBIENTI E NON MI FA INFETTARE DAL NUOVO CORONAVIRUS?

FALSO. L’ozono non ha proprietà sterilizzanti propriamente dette.

Si tratta di una sostanza attualmente sottoposta a valutazione all’interno del Regolamento 528/2012 Biocidi, in attesa di essere autorizzata all’uso come biocida (disinfettante). Le sue proprietà, note in letteratura scientifica e già applicate in alcuni settori, non sono al momento sufficienti a garantirne l’adeguatezza dello specifico uso tecnologico come disinfettante, in quanto deve essere sottoposto a prove di efficacia e di sicurezza (potenziali effetti collaterali da scorretto uso o concentrazione inappropriata). Rimane la possibilità di un uso per la sanificazione intesa come intervento di pulizia approfondita incluso in un contesto generale di ottimizzazione delle misure igieniche e microclimatiche, realizzato da parte di personale appositamente formato e adeguatamente protetto.

Breakfast

È POSSIBILE FARE COLAZIONE?

Se consentito, daremo la possibilità di consumare la colazione con il servizio in camera. La classica colazione a buffet è sostituita con la colazione a “menù” su richiesta, servita al tavolo o in camera.
Inoltre, sicuramente nella fase 2 dell’emergenza, la colazione in struttura verrà sospesa. Pertanto la colazione inclusa è convenzionata e consumata al bar, per garantire una maggiore sicurezza per i nostri Ospiti.

COME SARA' L'ESTATE SULLE SPIAGGE DI TERMOLI IN TEMPO DI COVID-19?

Per gli stabilimenti balneari, generalmente affollati, si  valutano diverse soluzioni, dall’accesso a numero chiuso e posti sotto l’ombrellone prenotati.
Pertanto alcune regioni stanno valutando un’app che consenta di gestire il flusso di turisti per evitare pericolosi assembramenti. Ognuno potrà scegliere l’ora e il proprio ombrellone e quante persone vi saranno. Oppure si valuta di allestire una spiaggia recintata con corde e picchetti in modo da creare spazi, per ogni turista, di 10 metri.

Bonus Vacanze

PUO' ESSERE ACCETTATO ANCHE SE NON SI HA PARTITA IVA?

Siamo in attesa che esca una circolare dell’Agenzia delle Entrate a breve che dovrebbe eliminare tutti i dubbi. Secondo la nostra opinione, si!

SI PUÒ' CONVERTIRE IL CREDITO -BONUS VACANZE- IN BANCA?

Sembra che sia possibile convertire il credito in banca dal giorno dopo e ottenere denaro contante in cambio di una piccola commissione! In ogni anche per questo aspetto siamo in attesa che esca una circolare dell’Agenzia delle Entrate a breve che dovrebbe eliminare tutti i dubbi.

Vi aggiorneremo, sull’evolversi della situazione COVID-19 e le tempistiche e i requisiti per utilizzare il Bonus Vacanze, inserito tra le misure del Decreto Rilancio.

© 2012 - 2020 Dimora Monsignore B&B. All Rights Reserved. / C.F.: PTR NCL 69H14Z112L /Events/ Cookie Policy / Custom Design by 2ndself
X
Leggi articolo precedente:
il mare e le spiagge più belle del Molise
Molise: il mare e le spiagge più belle

Chiudi