Social Wall

Our social wall

This is Dimora Monsignore’s website. It’s not always about the ‘room’. It’s about the special stories of moments and good memories. A picture is worth a thousand words.
Come travel with us
Facebook
Instagram
La risposta da Instragram non aveva codice 200.
Pinterest
Dimora Monsignore b&B

Dimora Monsignore B&B

Il sogno di un’accoglienza semplice costruita tra il colore e il profumo della mia famiglia: di lenzuola bianche stese al sole, dalla mia mamma, per un letto morbido e profumato per gli ospiti.

Gestione dell’emergenza COVID-19

Prescrizioni e raccomandazioni per la gestione emergenza Covid-19, sulla base delle disposizioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Gentile Ospite,
benvenuto nel nostro B&b Dimora Monsignore di Termoli.

In questo post, volevamo informarti e condividere con te, tutte le misure intraprese per l’emergenza Covid-19 nel Bed and breakfast, al fine di impedire la trasmissione del virus e proteggere la salute degli Ospiti e del personale.

Da sempre nella gestione del nostro Bed and breakfast, la pulizia e la sanificazione degli ambienti sono stati uno degli aspetti fondamentali. Eseguita in maniera scrupolosa e attenta, con prodotti igienizzanti di qualità. Ogni ambiente deve presentarsi ordinato, pulito e avere un profumo gradevole.

I procedimenti per la pulizia e l’igienizzazione delle camere e delle parti comuni devono prevedere standard elevati e sicuramente l’osservanza delle linee guida operative e le misure di protezione di base contro il COVID-19.

Protocollo per la gestione dell’emergenza COVID-19
Protocollo nazionale "Accoglienza sicura" della Federalberghi del 27 aprile 2020
Le linee guida di indirizzo per la riapertura del 18 maggio

Le misure di prevenzione adottate per l’emergenza Covid-19

In particolare abbiamo pianificato con cura tutte le precauzioni da attuare al fine di garantirti sicurezza e tranquillità. Ci siamo attrezzati di prodotti e macchinari per la sanificazione delle camere e degli ambienti dopo ogni partenza e implementeremo speciali protocolli di pulizia e igienizzazione, dalla mattina alla sera.

Di seguito, le procedure di check-in e check-out ed il servizio informazioni saranno organizzati in maniera da accogliere ogni famiglia o persona alla volta nella zona reception. In funzione del numero di Ospiti presenti il servizio di colazione sarà organizzato in turni oppure la colazione sarà servita direttamente in camera.

Inoltre l’utilizzo di mascherine e guanti, il mantenimento della distanza di sicurezza e il lavaggio frequente delle mani fanno ormai parte della prassi quotidiana. Tutta la struttura sarà dotata di due stazioni di sanificazione per le mani, con dispenser di soluzioni disinfettanti.

Raccomandazioni e protocollo accoglienza strutture ricettive extralberghiere

Senza ombra di dubbio la convivenza col virus non renderà le cose semplici nella gestione delle piccole strutture extralberghiere. Ma sicuramente dobbiamo confidare nella collaborazione di tutti nel rispettare le regole di comportamento necessarie ad evitare la diffusione del virus. Sarà un lavoro di squadra con un obiettivo importante. Per trascorrere qualche giorno di tranquillità.

Perciò l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha redatto le linee guida operative per la gestione dell’epidemia nel settore ricettivo. Un documento, per ora provvisorio, che evidenzia però cosa è necessario fare per garantire l’operatività delle strutture extralberghiere.

La trasmissione avviene tramite goccioline respiratorie:

– contatto diretto di una persona infetta;
– contatto indiretto tramite una superficie o oggetto contaminato e la bocca, il naso o gli occhi.

Le misure di prevenzione:

distacco sociale; l’allontanamento sociale include l’astenersi dall’abbracciare o stringere la mano agli ospiti e tra il personale; mantenere la distanza di almeno 1 metro ed evitare chiunque stia tossendo o starnutendo;
igiene delle mani; pulire regolarmente e accuratamente le mani con uno strofinare le mani a base di alcol o lavarle con acqua e sapone. Evitare di toccare occhi, naso e bocca. Disinfettarsi le mani dopo lo scambio di oggetti (denaro, carte di credito) con gli ospiti.
galateo respiratorio; la mascherina deve coprire bocca e naso, usare il gomito o il fazzoletto piegato quando si tossisce o starnutisce. Il fazzoletto usato deve essere smaltito immediatamente in un bidone con coperchio.

Interazione specifica nel settore extralberghiero (ospite – ospite, ospite – personale, personale – personale)

– evitare stretta convivenza tra gli ospiti;
– ridurre interazione tra ospiti e personale;
– rispettare rigorosamente le misure di protezione contro il COVID-19 da parte del personale

Piano d’azione

In conformità con raccomandazioni delle autorità sanitarie pubbliche locali e nazionali,
– prevenire il contagio COVID-19;
– gestire efficacemente le emergenze;
– mitigare l’impatto tra ospiti e personale;
– pulizia e la sanificazione delle camere
– prevedere la fornitura di attrezzature e procedure
– amplificare documenti o manifesti informativi tra gli ospiti e il personale (promozione del lavaggio delle mani, l’igiene orale e il galateo per la tosse);
– predisporre utili strumenti informativi sulle pratiche di igiene di base

Raccomandazioni per il check-in e il check-out – reception

– informare gli ospiti, se richiesto, sulla politica del Bed and breakfast in termini di misure preventive stabilite e predisposte per prevenire l’eventuale contagio COVID-19;
– fornire raccomandazioni di igiene di base per l’emergenza;
utilizzo dei dispositivi di protezione personale da parte del gestore del Bed and breakfast;
– far svolgere le operazioni di reception a persone di una certa età;
– prevedere la distanza fisica dagli ospiti;
disporre dispenser di igienizzanti specifici, come sapone liquido, salviette, per l’igiene degli Ospiti;
– predisporre a disposizione immediata i numeri di telefono delle autorità sanitarie, degli ospedali pubblici e privati;
programmazione oraria del check-in, onde rispettare il distanziamento sociale con gli altri Ospiti, imposto dalla normativa Covid-19;

Attrezzature e kit medici necessari alla reception

– disinfettante germicida per la pulizia delle superfici;
– mascherine bocca e occhiali oppure scudo visivo;
– guanti usa e getta;
– sacchetto di rifiuti monouso rischio biologico

Pulizia e disinfezione delle camere e degli spazi comuni

– consueta frequenza quotidiana della pulizia delle camere;
– adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria ogni giorno per le camere e le aree comuni;
– migliorare i servizi di igiene;
– pulizia e disinfezione accurata degli oggetti e delle superfici delle aree comuni, in particolare maniglie, corrimano e interruttori, almeno due volte al giorno o con più frequenza se necessario;
– pulizia delle superfici che si sporcano con secrezioni respiratorie o altri fluidi;
– i servizi igienici, lavandini delle mani e bagni, con soluzione disinfettante adeguata, contenente 0,1% di ipoclorito (candeggina). Le superfici devono esser sciacquate con acqua pulita dopo 10 minuti di contatto con il prodotto;
– telefono, apparecchiature di controllo remoto, porte e pulsanti, con alcol al 70%;
– utilizzare per la pulizia materiale usa e getta, eliminare panni e materiali assorbenti

Raccolta biancheria e smaltimento rifiuti

– imbustare in sacchetti sigillati, tessuti, lenzuola e vestiti, per evitare l’innalzamento della polvere, lavaggio con cicli caldi a 70° con detergenti disinfettanti;
– smaltire il materiale usa e getta (asciugamani, guanti, mascherine e tessuti) in un contenitore con coperchio, secondo le normative nazionali per la gestione dei rifiuti.

Disponibilità dei materiali

– formazione del personale all’uso corretto dei dispositivi di protezione personale;
– dotare il personale delle pulizie dei dispositivi necessari (guanti, mascherine e scarpe chiuse)

Informazioni e comunicazioni

– il personale della sala colazione deve rispettare le regole dell’igiene personale;
– gli ospiti devono disinfettarsi le mani con gel disinfettante quando si entra e si esce dalla sala colazione

Servizio buffet e macchine per bevande

– evitare di maneggiare il cibo;
– utilizzare contenitori separati e posate al tavolo;
– pulire e disinfettare le superfici del buffet dopo ogni servizio;
– pulire e disinfettare le macchine del caffè ed altre dopo ogni servizio e più spesso se necessario

Lavaggio piatti, tazze e potate e biancheria da tavola

– lavare e disinfettare piatti, tazze e posate, compresi gli elementi non utilizzati, in quanto in possibile contatto con le mani degli ospiti e del personale;
– procedimento manuale, lavaggio, disinfettare, risciacquare e asciugare con carta usa e getta.
– lavare e disinfettare tovaglie e tovaglioli

Impostazione sala colazione

– impostazione della sala rispettando la regola di n. 4 persone per ogni 10 metri quadrati
– distanza dal retro di una sedia al retro della sedia almeno 1 metro di distanza;
– distanza tra gli ospiti di almeno di 1 metro
– servizio della colazione in camera o in convenzione al bar, onde consentire il distanziamento sociale.

Attrezzature per lavaggio biancheria e lavastoviglie

– corretto funzionamento delle lavastoviglie e lavanderia;
– temperatura di funzionamento per una corretta igienizzazione;
– dosaggio corretto di prodotti chimici per la pulizia e la disinfezione

Climatizzazione

– mantenere una corretta areazione degli ambienti, per lo scambio d’aria;
– monitoraggio della condizione dei filtri;

Dispenser

– controllare il corretto funzionamento dei dispenser di sapone e delle soluzioni disinfettanti;
– disporre l’installazione di unità per erogare gel disinfettante nelle zone comuni del Bed and breakfast (all’ingresso della sala colazione e zona reception)

Si, volevo ringraziarti per avere letto fino in fondo le precauzioni che abbiamo preso per affrontare l’emergenza Codvid-19. Certo non sarà facile.

La finalità di questa semplice guida è duplice: condividere con voi le prescrizioni e le raccomandazioni fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e allo stesso tempo rassicurare i nostri Ospiti quando torneremo a viaggiare.

Per il resto non esitate a contattarci telefonicamente o anche via email. info@dimoramonsignore.it, per qualsiasi dubbio. E quando arriverà l’ora di tornare a viaggiare … vi assicuro che lo decideremo insieme, in piena sicurezza!

E come si diceva all’inizio di questo post, sarà sicuramente un lavoro di squadra con un obiettivo importante. L’obiettivo è quello di riuscire a trascorrere qualche giorno piacevole, rilassante e rigenerante.

Abbiate cura di voi.

Tonia e Nicola dal Bed and breakfast Dimora Monsignore

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le informazioni.

 

 

Non useremo le vostre email per inviare spam e/o per email che non siano comunicazioni sul nostro Bed and breakfast.
© 2012 - 2020 Dimora Monsignore B&B. All Rights Reserved. / C.F.: PTR NCL 69H14Z112L /Events/ Cookie Policy / Custom Design by 2ndself
X