Social Wall

Our social wall

This is Dimora Monsignore’s website. It’s not always about the ‘room’. It’s about the special stories of moments and good memories. A picture is worth a thousand words.
Come travel with us
Facebook
Instagram
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
... quell'aroma di caffè!
.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
Silenziosa e romantica, d’inverno, senza il colore degli ombrelloni e lo schiamazzo festoso dei bagnanti, camminare sull’arenile deserto, per una distesa di sabbia a perdita d’occhio, potrebbe rivelarsi una piacevole scoperta.
.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
Una passeggiata in riva al mare non solo d’estate. Un mare frequentato d’estate, che conserva in realtà il suo fascino anche d’inverno!
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
La svegliò l'aroma del caffè che proveniva dalla cucina.
Guardò l'orologio: erano le otto ...
.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
Affinità cromatiche, materiali e geometrie.
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
Il sole cala alle spalle delle spiagge.
Colora il mare e la costa delle tinte più belle della giornata.  Una passeggiata sul lungomare con gli occhi rivolti verso la Majella, lasciandosi accarezzare dalla brezza del mare, regala le prime emozioni del weekend.
.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
E tu … fai colazione?
“Buongiorno.
Questa mattina abbiamo preparata una profumata crostata di marmellata. E qui c’è anche del pane, con olio e pomodoro dell’orto.
Caffè, latte macchiato e cappuccino li prepariamo al momento Noi! Cosa possiamo servirti?”
Ogni mattina, all’interno della struttura nella piccola saletta posta al piano terra, inizia così la nostra colazione.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
“Sveva colleziona ricette di dolci incontrati nei sui viaggi!” disse Federico, che chiuse gli occhi e si lasciò guidare dall’olfatto, per gustare la sua fetta!
.
. ━⊑⊒⊑⊒━━━═✻✻═. .
.
.
  • .
. .━━═✻✻═━━. .
. Ⓓⓘⓜⓞⓡⓐ Ⓜⓞⓝⓢⓘⓖⓝⓞⓡⓔ
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
Aveva i capelli d'oro, che si tingevano di rosso alla luce del tramonto.
.
. .━━═✻✻═━━. .
.
.
.
Pinterest
Dimora Monsignore b&B

Dimora Monsignore B&B

Il sogno di un’accoglienza semplice costruita tra il colore e il profumo della mia famiglia: di lenzuola bianche stese al sole, dalla mia mamma, per un letto morbido e profumato per gli ospiti.

A Termoli apre il MACTE – Museo d’Arte Contemporanea

16 Maggio 2019/News

MACTE Termoli

l’esposizione permanente della collezione di opere del “Premio Termoli

Inaugurato a Termoli, uno spazio dedicato all’Arte Contemporanea, per raccontare una storia che inizia nel 1955, con il Premio Termoli.

La collezione di opere, raccolte dalla città di Termoli, rappresenta un caso forse unico in Italia per la documentazione di tutto quell’ambito di ricerca che va dal post-informale all’astrattismo, alla nuova figurazione, all’arte cinetica e programmata.

A Termoli apre il MACTE – Museo d’Arte Contemporanea

Sette sale espositive e
un Open Space circolare

Oltre 470 opere di Arte Contemporanea sono state raccolte a partire dal 1955 e fino ad oggi, grazie al Premio Termoli. Un ‘premio acquisto’ curato per moltissimi anni dal Maestro Achille Pace.
In gran parte dipinti su tela, ma anche opere scultoree, realizzate con pluralità di tecniche e materiali.
Tra gli artisti in collezione: Carla Accardi, Franco Angeli, Antonio Calderara, Dadamaino, Tano Festa, Gino Marotta, Luca Maria Patella, Achille Perilli, Antonio Sanfilippo, Mario Schifano, Giulio Turcato, Giuseppe Uncini.

A Termoli apre il MACTE – Museo d’Arte Contemporanea
A Termoli apre il MACTE – Museo d’Arte Contemporanea

Un percorso espositivo denominato “Art is easy

Il Museo d’Arte Contemporanea ha aperto ufficialmente le sue porte il 28 aprile 2019. “Art is Easy”, mostra a cura di Laura Cherubini e Arianna Rosica.

Una sessantina le opere scelte dalle curatrici, tra le oltre 400 della Collezione del Premio Termoli. Gran parte dipinti su tela ma anche opere scultoree realizzate con pluralità di tecniche e materiali. Mentre nello spazio centrale del museo le curatrici rendono omaggio a Mario Ceroli e Gino Marotta, due grandi artisti che hanno partecipato al Premio Termoli.

Il Museo è aperto al pubblico dal 1 maggio 2019 e l’esposizione sarà visitabile gratuitamente fino al 15 giugno 2019 dal mercoledì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, via Giappone, Termoli – Molise, email: info@fondazionemacte.com

Per informazioni, potete consultare il sito ufficiale della fondazione Macte

© 2012 - 2019 Dimora Monsignore B&B. All Rights Reserved. / C.F.: PTR NCL 69H14Z112L /Events/ Cookie Policy / Custom Design by 2ndself
X
Leggi articolo precedente:
Cantine Aperte in Molise
Cantine Aperte 2019 in Molise: domenica 26 maggio

Chiudi